IL PROGETTO

Descrizione

Il progetto JUMP intende realizzare e testare una piattaforma basata su una pedana intelligente di forza che, mediante il supporto di telecamere per il tracking, sia in grado di fornire informazioni su prestazioni sportive e non solo a spettatori, utenti e stakeholder per mezzo di applicazioni e sistemi di comunicazione basate su interfacce utente efficaci, ergonomiche e fruibili.

Obiettivi

L’obiettivo principale del progetto JUMP è lo sviluppo di una piattaforma sensorizzata in grado di raccogliere dati relativi a soggetti in azione durante prestazioni sportive e attività in ambito educativo e terapeutico, integrare ed elaborare i dati raccolti e fornirli ad applicazioni di visualizzazione per consentirne una fruizione efficace ed ergonomica. Specifici test pilota negli ambiti sopradescritti verranno predisposti per valutare la tecnologia e l’efficacia della visualizzazione a vantaggio degli utenti.

Risultati

I dati raccolti, integrati ed elaborati dalla piattaforma in tempo reale verranno restituiti mediante applicazioni pensate appositamente per diverse tipologie di utenti e contesti. In particolare applicazioni in ambito sportivo per atleti e allenatori di squadre professionistiche e non, applicazioni per il contesto educativo, applicazioni per canali d'intrattenimento e applicazioni a sostegno di programmi di riabilitazione.

Descrizione del piano delle attività

JUMP crea e promuove una rete di laboratori e ricercatori per lo sviluppo di soluzioni tecnologiche e innovative di raccolta, analisi e visualizzazione di dati in interfacce utente efficaci, ergonomiche e fruibili in ambito sportivo, riabilitativo ed educativo. RE: Lab, coordinatore del progetto e laboratorio specializzato in Interazione Uomo-Macchina, si occuperà della realizzazione delle applicazioni e dei contenuti per la visualizzazione delle informazioni e della gestione complessiva del progetto. INTERMECH, inter-laboratorio per la Meccanica avanzata della Rete Alta Tecnologia, metterà in campo le sue competenze leader sulle pedane di forza per la creazione della pavimentazione sensorizzata, mentre Softech-ICT, laboratorio accreditato con un ruolo di primo piano nell'ambito della ricerca nel settore ICT, metterà a disposizione la sua esperienza in materia di visione artificiale disponendo di telecamere multi-tracking per la disambiguazione. Fondazione Democenter, Centro di Innovazione e Trasferimento Tecnologico della Rete Alta tecnologia dell'Emilia-Romagna, gestirà la parte relativa alla comunicazione e disseminazione del progetto e dei suoi risultati. Infine, due aziende verranno coinvolte nella fase dimostrativa di test: Waterproofing, leader nella pavimentazione sportiva e Play +, leader nell'arredo, nelle installazioni per l'infanzia e in generale nella progettazione di spazi utilizzati da bambini.

PARTNERS

RE:Lab S.r.l.

RE:Lab, coordinatore di progetto, è un’azienda specializzata nella progettazione e sviluppo di Human Machine Interface (HMI). L’azienda vanta una lunga esperienza nella progettazione e valutazione di interfacce utente intelligenti e sistemi interattivi di visualizzazione delle informazioni in settori quali telecomunicazione, media, automotive e trasporti, tecnologie ludiche e didattiche.
Persona di riferimento: Roberto Montanari
roberto.montanari@re-lab.it

sito internet

InterMech – Centro Interdipartimentale per la Ricerca Applicata e i Servizi nel Settore della Meccanica Avanzata e della Motoristica

Descrizione: InterMech è il Centro Interdipartimentale per la Ricerca Applicata e i Servizi nel Settore della Meccanica Avanzata e della Motoristica della Rete Alta Tecnologia che collabora da anni con diversi centri di ricerca europei e statunitensi, principalmente nel settore del trasferimento tecnologico nel campo della meccatronica e dello sviluppo di sistemi meccanici ed idraulici ad elevata sensorizzazione.
Persona di riferimento: Massimo Milani
massimo.milani0@gmail.com

sito internet

Softech-ICT – Centro Interdipartimentale di Ricerca industriale Softech: ICT per le Imprese

• Descrizione: Softech-ICT è un Centro Interdipartimentale di Ricerca in ICT per le Imprese dell'Università di Modena e Reggio Emilia. Le attività del progetto verranno condotte dall'Unità Operativa sistemi multimediali che si occupa di computer vision, machine learning, media technologies, sensing systems and data analysis.
Persona di riferimento: Rita Cucchiara
rita.cucchiara@unimore.it

sito internet

Fondazione Democenter-Sipe

Descrizione: La Fondazione Democenter-Sipe è un centro accreditato per l'innovazione della Rete Alta Tecnologia. Democenter-Sipe sostiene i percorsi di innovazione ponendosi come facilitatore e interfaccia fra centri di ricerca, enti pubblici e imprese, realizzando azioni di trasferimento e diffusione delle attività e dei risultati della ricerca.
Persona di riferimento: Massimo Garuti
m.garuti@fondazionedemocenter.it

sito internet

PLAY + S.r.l.

Descrizione: Play + è un’azienda di arredi morbidi che progetta e crea, grazie al costante supporto e coinvolgimento di progettisti internazionali, insegnanti e pedagogisti, prodotti in materiale ecologico pensati per gli ambienti in cui vivono e agiscono i bambini.
Persona di riferimento: Massimo Fontanili
info@playpiu.com

sito internet

Waterproofing S.r.l.

Descrizione: Waterproofing fornisce soluzioni nel settore delle pavimentazioni sportive e civili dal 1982: da oltre 30 anni produce resine e realizza con le proprie squadre di tecnici pavimentazioni sintetiche colate in opera. Le soluzioni Waterproofing toccano 15 settori: dai sistemi sportivi a quelli industriali, civili e decorativi.
Persona di riferimento: Luca Reguzzoni
assistenza@waterproofing.it

sito internet

Progetto POR-FESR 2014-2020, ASSE 1 Ricerca e Innovazione. Azione 1.2.2